Marina di Capitana – Cagliari - Inserito da

Non ancora recensito
0
Aggiungi recensione Visto - 145

Informazioni struttura porto

posizione
LAT. 39° 12' 20.2" NORD - LONG. 9° 18' 12.6" EST
Posti barca
480
Posti transito
n.d.
Servizi di ormeggio
Marina di Capitana

Orario di apertura :

Aperto adesso UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Servizi

  • Acqua in banchina
  • Assistenza all'ormeggio
  • Assistenza elettricista
  • Bar
  • Cantiere navale
  • Corrente in banchina
  • Distributore carburante
  • Docce
  • Gru varo e alaggio
  • Noleggio biciclette
  • Noleggio natanti
  • Servizio lavanderia
  • Servizio ristorazione
  • Sollevatore
  • Ufficio postale
  • WC
480
Ormeggi
.
Posti Transito
74
Canale VHF

Quartu Sant’Elena, che ha origine come centro agricolo, oggi, oltre a mantenere un’importante produzione vinicola, per la quale ricordiamo la malvasia, è rinomata anche per la lavorazione di gioielli in filigrana d’oro e gli squisiti pani e dolci fatti in casa: candelaus, pabassinas e piricchitus.

La sua costa parte dal litorale del Poetto estendendosi per diversi chilometri ad est del golfo degli Angeli. Percorrendo la costa si incontrano scogliere a picco che si alternano a spiagge sabbiose o di ciottoli.

Chi ormeggia nel meraviglioso Marina di Capitana deve assolutamente visitare Quartu Sant’Elena ed in particolare la basilica di sant’Elena imperatrice, dove è ancora possibile ammirare bellissimi affreschi, pulpito e fonte battesimale risalenti al XVIII secolo e una statua della santa, portata in processione durante la festa patronale (metà settembre). Addentrandosi poi nelle campagne si trova la chiesa Nostra Signora del buon Cammino, con colonne di età romana e ben 38 siti nuragici: il principale è il nuraghe Diana, con una torre principale e due minori collegate da cortine murarie.

La leggenda vuole che il toponimo della località in cui sorge il porto risalga ai tempi della Battaglia di Lepanto, quando su queste coste esisteva un piccolo villaggio di pastori e pescatori, devoto ad una donna bellissima e potente, che tutti chiamavano “la Capitana”.  Questa, rapita da un pirata, diventò non sua schiava, ma sua moglie, compagna di vita e di avventure. Tra i due esisteva un amore forte, capace di superare il tempo e le distanze che spesso li costringevano a salutarsi.

Infatti il pirata, convinto che le scorrerie per mare potessero a lungo rivelarsi pericolose per una fanciulla, lasciava spesso la sua compagna a custodia del villaggio, sapendo che comunque tutti l’avrebbero amata e rispettata. Quando il marito partiva la fanciulla comandava il villaggio, gestendo le attività agricole e riscuotendo le tasse dei suoi abitanti. Poi, la sera, si sedeva su uno scoglio e guardava verso il mare, scrutando l’orizzonte in attesa di veder comparire la sagoma della nave all’orizzonte; ed ogni volta che la scorgeva, il suo cuore esplodeva di gioia.

 Una brutta mattina il pirata, richiamato all’improvviso da una missione di soccorso ad una nave alleata, braccata dalle flotte spagnole, salpò guardando la sua amata fino al momento in cui non vide più la costa all’orizzonte. Questa volta però il destino fu beffardo e crudele: la nave fu colta da una tempesta che distrusse la nave. Prima di essere inghiottito dai flutti il pirata pensò ancora una volta al suo amore che non avrebbe più stretto tra le braccia e la Capitana, a sua volta, non perse mai la speranza di rivedere il suo amore lontano, continuando a guardare l’orizzonte, in attesa di un segnale.

Si narra che ancora oggi la Capitana attenda in silenzio il suo pirata, con i capelli al vento e che nelle sere d’estate, quando soffia il vento e le onde percuotono la scogliera, passeggiando lungo la baia è possibile sentire il pianto della Capitana che si confonde nel rumore del mare in tempesta, evocando l’amarezza per qualcosa che, forse, non tornerà più.

Qualunque sia l’origine del toponimo della località possiamo asserire che La Capitana è sicuramente amore e rispetto per il mare e le attività marinare come si può apprezzare entrando nella meravigliosa marina. Questa, che si trova sulla costa sud-orientale del Golfo di Cagliari, 6,5 M ad est di Capo S. Elia, dista soli 20 minuti da Cagliari e 30 minuti dal aeroporto di Elmas, costituisce è la base ideale per conoscere la costa sud-orientale della Sardegna, una delle più affascinanti dell’intera isola.

Il Marina di Capitana, con la sua imboccatura rivolta ad Ovest, risulta protetto ad Est da un lungo molo di sopraflutto che si piega a gomito e ad Ovest da un molo di sottoflutto perpendicolare alla costa. Il bacino portuale, completamente banchinato, si divide in due grandi darsene di cui una, quella più esterna è riservata alle imbarcazioni di maggiori dimensioni, mentre quelle minori possono ormeggiare nei tre pontili della darsena interna.

Per chi ama la natura, gli sport, il divertimento ed un po’ di adrenalina, si segnalano:

  1. Dune Buggy Sardinia – Escursioni con dune buggy nei monti dei Sette Frattelli, partendo da Geremeas. E’ ubicato in Via delle Sequoie,snc Località Geremeas, 09045 Quartu Sant’Elena CA, utenza telefonica 388 342 3842, Sito Web http://Dunebuggyfreetimesardinia.it/; indirizzo di posta elettronica sardinia@gmail.com.
  2. Morgan Diving Center – Opera dal 1997 presso il Porto Turistico di Marina di Capitana nella costa sud orientale della Sardegna. Questa zona è ritenuta una delle più affascinanti località di tutto il Mar Mediterraneo. Qualità, sicurezza, professionalità sono i principi che animano lo staff della scuola di immersioni. Le immersioni nei siti dell’Area Marina Protetta di Villasimius e sui misteriosi relitti di Navi Italiane affondate durante la Seconda Guerra Mondiale nel Golfo di Cagliari, unite alle meraviglie di questi fondali, rendono unica ed imperdibile la proposta del titolare del Diving Ing. Mario Rizzolo. La sede si trova all’interno del Marina La Capitana, utenza telefonica 337 564354, Sito Web www.morgandiving.com, indirizzo posta elettronica info@morgandiving.com.
  3. Capitana Yacht Club – Per chi desidera cimentarsi nella vela o vuole perfezionare la propria arte marinara si segnalano i corsi di vela organizzati dallo Yacht Club Capitana. La sede si trova in Via Serchio s/n loc.Capitana – 09045 Quartu S.Elena (CA)(Italy) – Tel/fax 070/898050, la Sede distaccata è ubicata in Via Sorrento 44bis (Via Taormina/via Mediterraneo) loc.Capitana/S.Andrea, sito web http://web.tiscali.it/capitana/index.htm, casella di posta elettronica capitanayc@tiscalinet.it.
  4. Tenka Golf Villasimius – Per gli amanti del Golf che ormeggiano a alla Marina di Villaputzu e che sono disponibili a fare qualche chilometro, si consiglia il club Tenka Golf che, con le sue meravigliose 18 buche, si trova in un contesto naturale dove il profumo di salsedine si mescola ai profumi della macchia mediterranea, sulla costa di Villasimius denominata non a caso Polinesia del Mediterraneo. Il club si trova Via Degli Oleandri, 4 – 09049 Villasimius CA , Sito Web: tankagolfvillasimius.it, E-mail: info@tankagolfvillasimius.it, utenza telefonica 3471724373.

Un porto per tutti...
anche per chi è senza barca!

• Ristoranti • Divertimenti • Sport acquatici • Shopping • Beauty • cocktail Bar •

Negozi e servizi nel raggio di 3,5 km



Pizzeria Brown
Distanza: 1,88 Km circa

Altri porti nelle vicinanze

Aggiungi recensione e valutazione

La tua email è stata salvata.

Cleanliness
Comfort
Staf
Facilities
0 Il tuo punteggio
Valutazione immagini

Richiesta disponibilità

Distributore Carburante

Telefono distributore carburante
070805460 o canale VHF 74
Orario apertura
dalle 08:00 alle 18:00

Capitaneria di Porto

Cagliari
Telefono ufficio Guardia Costiera
070 605171
Fax
n.d.

Ufficio Guardia Costiera

Capitaneria di Porto di Cagliari
Via dei Calafati n. 19 - 09100 Cagliari (CA)
Dal Lun al Ven 09:00/12:00 - Mar. e Gio. dalle 15:00 alle 16:00

Claim listing: Marina di Capitana – Cagliari

Reply to Messaggio

Subscribe to get 15% discount

Entra ViviPorto.it

Registrati per usufruire dei nostri servizi.

o

I dettagli dell'account saranno confermati via email.

Reset Your Password