Porto di Sapri – Salerno - Inserito da

Non ancora recensito
0
Aggiungi recensione Visto - 328

Informazioni struttura porto

posizione
LAT. 40° 3' 53.0" NORD - LONG. 15° 37' 38.6" EST
Servizi di ormeggio
Porto di Sapri
Lunghezza Max
20
Pescaggio (min)
6.5
Pescaggio (max)
9
Posti barca
200
Posti transito
n.d.

Orario di apertura :

Aperto adesso UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Servizi

  • Accetta carte di credito
  • Acqua in banchina
  • Assistenza all'ormeggio
  • Assistenza elettricista
  • Assistenza motori
  • Cantiere navale
  • Corrente in banchina
  • Docce
  • Electronics
  • Gru varo e alaggio
  • Sollevatore
  • Video sorveglianza
  • WC
350
Ormeggi
n.d.
Posti Transito
16
Canale VHF

Il Comune di Sapri sorge all’estremo Sud della provincia salernitana, proprio al confine con la Basilicata. Estremamente frequentata dal turismo balneare estivo, dal 1995 è stata insignita, per la qualità delle acque e dei servizi al turismo, del prestigioso riconoscimento della FEE (Foundation for Environmental Education), la bandiera blu. Ma non è dal 1995 che a Sapri è tributato il riconoscimento dovutole per il suo splendore, infatti già al tempo degli antichi romani era nota come luogo di villeggiatura. Famosa è la descrizione che ne fa Cicerone, suo entusiasta frequentatore, “Parva gemma maris inferi” (piccola gemma del mare del sud).

In effetti la città di Sapri, considerata da molti la perla del Golfo di Policastro, ha origini antiche e sembrerebbe che i primi insediamenti umani risalgano addirittura all’età del bronzo. E’ tuttavia in epoca romana, quando il Golfo di Policastro era conosciuto come “Sinus Laus”, che questo delizioso ultimo lembo della costa salernitana iniziò ad essere apprezzato quale ideale luogo di villeggiatura.

Proprio durante l’era Romana, nel I secolo d.C., furono edificate imponenti ville residenziali dei patrizi Romani e si narra che, in una di queste, vi si sia stabilito l’imperatore Massimiano Erculio, dopo aver abdicato in favore del proprio figlio Massenzio. La villa, i cui resti sono ancora visibili, si articolava in diversi stabili ed era arricchita da un porticciolo, un impianto termale ed un teatro.  Sempre al I secolo d.C. risale anche un Cippo Funebre rinvenuto, agli inizi del ‘900, nei pressi della villa e posizionato nella bellissima Piazza Plebiscito del centro di Sapri.

La meravigliosa città di Sapri, benché attragga turisti dal tutto il mondo per le sue fantastiche spiagge, il clima mite in ogni stagione, la natura incontaminata che la circonda ed i panorami unici che è possibile godere dalle alture appenniniche che l’abbracciano, è conosciuta, soprattutto, per la gloriosa ma sfortunata spedizione guidata da Carlo Pisacane il 28 giugno del 1857. Infatti Carlo Pisacane, unitamente a Mazzini ed altri patrioti, organizzò una spedizione che, partendo da Genova, avrebbe dovuto favorire lo scoppio di moti indipendentistici e antiborbonici a Napoli, Salerno e poi giù fino in Sicilia, per ottenere l’unità d’Italia.

La sfortunata e tragica impresa, commemorata ogni anno con celebrazioni in costume, durante le quali viene organizzata una rievocazione dello sbarco, è ricordata da diverse opere che arricchiscono il già bellissimo centro di Sapri, tra cui l’obelisco eretto in occasione del primo centenario, la statua di Carlo Pisacane posizionata a metà del secolo scorso nella villa comunale e dalla celeberrima statua in bronzo della “Spigolatrice” sdraiata sullo scoglio dello Scialandro, che sembra guardare la baia di Sapri dove presero terra i trecento Eroi italiani.

Ci piace ricordare che la figura della spigolatrice trova origine nella meravigliosa poesia, la Spigolatrice di Sapri, appunto, scritta dal cantore del Risorgimento italiano Luigi Mercantini che, nel 1958, nel raccontare la missione di Carlo Pisacane adotta, quale punto di vista, quello di una innocente spigolatrice del grano che, casualmente presente allo sbarco dei patrioti, conosce Carlo Pisacane e se ne innamora a tal punto da seguirlo in combattimento, ma, purtroppo, non può che assistere impotentemente al massacro dei suoi eroi ad opera dei soldati borbonici.

Lasciando la storia della città di Sapri per ritornare alla descrizione del suo fantastico territorio segnaliamo che la costa del comune si allunga verso Maratea ed è costellata numerose grotte, alcune delle quali, aprendosi sotto il livello del mare, rappresentano una grande attrazione per gli appassionati di subacquea che numerosi trascorrono le proprie vacanze in questo piccolo angolo di paradiso.

Per i diportisti che ormeggiano a Sapri ed amano il trekking si consiglia, invece, il sentiero di Apprezzami l’Asino, uno dei più conosciuti e percorsi del Golfo di Policastro. Il sentiero, lungo approssimativamente 5 km, pur prevedendo un dislivello complessivo di circa 150 metri, è abbastanza impegnativo, contemplando discese a mare e tratti particolarmente stretti. Secondo la leggenda, il nome deriverebbe proprio da questi passaggi stretti. Infatti anticamente questo sentiero era l’unica via di commercio e, quando si incontravano due mercanti con gli asini carichi, se non riuscivano a passare, uno dei due animali, quello con il carico meno prezioso, veniva buttato a mare. Da qui il nome in dialetto “Apprezzamm u’ Ciucc”, ora Apprezzami l’Asino.

Il Porto di Sapri, conosciuto come “Marina dei 300”, a prevalente vocazione turistico diportistica, è protetto da un molo di sopraflutto, banchinato sul lato interno, lungo approssimativamente 250 m e da un molo di sottoflutto a gomito, è uno dei Porti Comunali della Campania. Nel bacino portuale, in cui il vento dominante è il Maestrale ed il vento di traversia è il Libeccio, è consentito ormeggiare ai cinque pontili galleggianti che possono ospitare imbarcazioni fino a 24 metri di lunghezza.

I diportisti per informazioni su posti barca e transiti possono visitare la pagina Web del Comune di Sapri, raggiungibile alla url www.comune.sapri.sa.it/porto-di-sapri/ in cui è disponibile anche il Piano tariffario.

Premesso quanto sopra, per i posti barca gestiti da società private, sarà possibile rivolgersi alla Marina Porto di Sapri – Pontili Giannetti, i cui recapiti sono presenti nella finestra in alto a destra di questa Pagina Web.

 

Oltre ai posti predetti posti barca presenti all’interno del bacino portuale, le seguenti aziende gestiscono alcuni pontili posti vicino al porto:

  1. Nautica San Giorgio – con sede in via L. Pirandello, I – 84073 SAPRI (SA), sito internet https://nauticasangiorgio.it/index.php/it/, E-mail: info@nauticasangiorgio.it, raggiungibile all’utenza telefonica e fax +39 0973 603305, nonché alle utenze cellulari 338 7486539 e 331 7078798;
  2. Base Nautica Attilio Mandola – con sede in via San Giorgio, 6 – 84073 Sapri (SA), sito internet attiliomandola.com/, E-mail: info@attiliomandola.com, raggiungibile all’utenza telefonica +39 0973 391358, ovvero all’utenza cellulare 339 2713870. Si segnala che dispone anche del distributore carburanti.

Come abbiamo detto la città di Sapri è sicuramente un luogo simbolo del Risorgimento e quindi, una volta ormeggiati nel Porticciolo, i primi passi sulla terra ferma andrebbero fatti in direzione dei Giardini del Municipio per andare a vedere la statua bronzea, risalente al 1933, dedicata a Carlo Pisacane, patriota che condusse la sfortunata avventura dei trecento.

Ma Sapri non è solo Risorgimento, quindi si consiglia assolutamente una passeggiata per gli stretti vicoli del borgo storico “Marinella”, sito proprio dietro piazza Plebiscito, che costituisce proprio il cuore antico del borgo.

Qui, godendo dell’impianto secentesco ed ammirando i fabbricati di due piani, si può andare a visitare:

  1. Chiesa di Santa Croce – dall’impronta tipicamente gotica e risalente alla fine del 1800;
  2. la Specola – torre-osservatorio eretta nel 1927, dall’aspetto neo-medioevale, con le caratteristiche finestre bifore;
  3. le Cammarelle – inserite nell’area archeologica Romana sono gli antichi locali di deposito.
  4. Chiesa dell’Immacolata – risalente alla prima metà del 1700, presenta un importante portale in bronzo del 1980.

Ritornando poi verso il mare, a circa un chilometro dal porto, in direzione di Maratea, adagiata sullo scoglio dello Scialandro, troviamo la celeberrima statua in bronzo che raffigura la Spigolatrice di Sapri.

Un porto per tutti...
anche per chi è senza barca!

• Ristoranti • Divertimenti • Sport acquatici • Shopping • Beauty • cocktail Bar •
Non ci sono risultati


Negozi e servizi nel raggio di 3,5 km



San Giorgio
Distanza: 0,60 Km circa
Ristorante Don Attilio
Distanza: 0,77 Km circa
Mandola Attilio Base Nautica Am
Distanza: 0,77 Km circa
Beat Is
Distanza: 0,79 Km circa
The Hospital of the Immaculate
Distanza: 1,06 Km circa
Eurospin
Distanza: 1,12 Km circa
Ristorante Pizzeria Il Veliero
Distanza: 1,15 Km circa
DON CICCIO BISTROT
Distanza: 1,16 Km circa
RISTORANTE SAN GIORGIO
Distanza: 1,17 Km circa
Farmacia Dott. Fortunato Sergio
Distanza: 1,17 Km circa
Pizza House
Distanza: 1,18 Km circa
Centro Estetico Marly Di Elisa Cardito
Distanza: 1,18 Km circa
La Piccantina
Distanza: 1,19 Km circa
Pizzico By Basco
Distanza: 1,20 Km circa
Bar Cristal
Distanza: 1,21 Km circa
Chalet Lato Sud
Distanza: 1,21 Km circa
Zu Ferdinà
Distanza: 1,22 Km circa
Lido American Beach
Distanza: 1,24 Km circa
Banca Monte dei Paschi di Siena
Distanza: 1,24 Km circa
Intesa Sanpaolo S.p.A.
Distanza: 1,26 Km circa
Bar Gelateria Turco
Distanza: 1,26 Km circa
Bottega dei Golosi
Distanza: 1,27 Km circa
TikiBeach
Distanza: 1,27 Km circa
Tiki Bar
Distanza: 1,29 Km circa
Dolce Vita
Distanza: 1,29 Km circa
Maskó
Distanza: 1,29 Km circa
Manduci Stella
Distanza: 1,29 Km circa
Casa del Buon Pastore
Distanza: 1,29 Km circa
Caffè Tresoldi
Distanza: 1,30 Km circa
A.s.d. Fight Club
Distanza: 1,30 Km circa
Cri. Sa. Ristorazione S.A.S. Di Sainato Anna Maria & C.
Distanza: 1,30 Km circa
BPER Banca
Distanza: 1,31 Km circa
Bar Rosso & Nero
Distanza: 1,31 Km circa
Galante Antonio
Distanza: 1,32 Km circa
Tintobrace
Distanza: 1,32 Km circa
M.A.D. Di Alessandro Maimone & C.S.A.S.
Distanza: 1,33 Km circa
Dott.ssa Caterina Giudice - Pediatra
Distanza: 1,33 Km circa
La marmeria
Distanza: 1,33 Km circa
Casa Del Dolce Salzano
Distanza: 1,33 Km circa
Mazzilli
Distanza: 1,34 Km circa
Farmacia Caldarone Dott. Michele D`Amelio
Distanza: 1,34 Km circa
Frida Beauty
Distanza: 1,35 Km circa
SANSI’S SAPRI
Distanza: 1,38 Km circa
Panificio Zicca
Distanza: 1,40 Km circa
Cantina I Mustazzo
Distanza: 1,40 Km circa
Palestra Filizola
Distanza: 1,41 Km circa
La grande bellezza
Distanza: 1,44 Km circa
Salerno
Distanza: 1,46 Km circa
MD S.p.A.
Distanza: 1,47 Km circa
Supermercato PICK-UP Sapri
Distanza: 1,48 Km circa
R.E.B. Alimentari S.A.S.Di Balbo Antonio & C.
Distanza: 1,49 Km circa
Associazione Sportiva Gymnica 2000
Distanza: 1,50 Km circa
Pasticceria Grazia Di Testa Grazia
Distanza: 1,50 Km circa
Capparella Nadia
Distanza: 1,52 Km circa
Ambulatorio Ferrara
Distanza: 1,52 Km circa
Centro Estetico Mani Di Fata
Distanza: 1,53 Km circa
Galdieri Rent Sapri
Distanza: 1,53 Km circa
Supermercato Cosenza
Distanza: 1,53 Km circa
LA CASEARIA PETRIZZO VINCENZO
Distanza: 1,54 Km circa
Pasticceria Dolci E Incontri
Distanza: 1,54 Km circa
Supermercato Dimeglio
Distanza: 1,54 Km circa
Centro Accademia Mediterraneo
Distanza: 1,55 Km circa
Istituto di salute mentale
Distanza: 1,58 Km circa
FisioLab Riabilitazione & Sport di Luigi Belcastro
Distanza: 1,59 Km circa
Banca del Cilento di Sassano e Vallo di Diano e della Lucania
Distanza: 1,60 Km circa
Camping Residence OLIVETO
Distanza: 1,62 Km circa
ELAYON CLUB RESIDENCE
Distanza: 1,67 Km circa
Iperspar
Distanza: 2,04 Km circa
Hotel Royal Cilento
Distanza: 2,11 Km circa
Tonino Bello
Distanza: 2,63 Km circa
Ca.di srl mensana
Distanza: 3,27 Km circa
Panificio Cattel Raffaele
Distanza: 3,30 Km circa
Pasticceria Da Enzo
Distanza: 3,39 Km circa
Chalet Alta Marea
Distanza: 3,45 Km circa

Altri porti nelle vicinanze

Aggiungi recensione e valutazione

La tua email è stata salvata.

Cleanliness
Comfort
Staf
Facilities
0 Il tuo punteggio
Valutazione immagini

Richiesta disponibilità

Distributore Carburante

Base Nautica Attilio Mandola - 0973 391358
n.d.

Ufficio Guardia Costiera

Ufficio Locale Marittimo di Sapri
Telefono
0973604001
Fax
0973604001
Località S. Giorgio - zona Porto n. s.n. - 84073 Sapri (SA)
Dal Lunedì al Venerdi dalle ore 09.00 alle ore 12.00. Martedi e Giovedi dalle 15.00 alle 16.00

Capitaneria di Porto Dipendente

Circomare Palinuro

Claim listing: Porto di Sapri – Salerno

Reply to Messaggio

Subscribe to get 15% discount

Entra ViviPorto.it

Registrati per usufruire dei nostri servizi.

o

I dettagli dell'account saranno confermati via email.

Reset Your Password