Marina di Capo d’Orlando – Messina - Inserito da

Non ancora recensito
0
Aggiungi recensione Visto - 146

Informazioni struttura porto

posizione
LAT. 38° 9' 27.3" NORD - LONG. 14° 46' 43.8" EST
Pescaggio (min-max)
4.5
Posti barca
553
Posti transito
n.d.
Servizi di ormeggio
Marina Capo d'Orlando

Orario di apertura :

Aperto adesso UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Servizi

  • Acqua in banchina
  • Assistenza all'ormeggio
  • Bar
  • Bike Parking
  • Cantiere navale
  • Corrente in banchina
  • Distributore carburante
  • Docce
  • Noleggio autovetture
  • Noleggio biciclette
  • Servizio ristorazione
  • Video sorveglianza
  • WC
  • Wi-Fi
  • Yacht club
553
Ormeggi
na
Posti Transito
09
Canale VHF

Nella fantastica costa settentrionale della Sicilia, a pochissime miglia di distanza dall’arcipelago delle Isole Eolie, bagnata da un mare cristallino troviamo Capo d’Orlando, un luogo ricco di fascino e di magia.

Sorta come piccolo borgo di pescatori su un piccolo promontorio a picco sulle meravigliose acque del mar Tirreno, oggi è una rinomatissima località turistica in grado di accogliere migliaia di turisti desiderosi di divertimento e relax.

Non si hanno notizie certe sulle origini di questa meravigliosa perla incastonata sulle coste tirreniche della Sicilia, benché sia ormai accertato che in epoca greca sia stata una colonia Spartana, il suo passato rimane ancorato a numerosi miti e leggende.

Una prima leggenda racconta che il primo nucleo urbano sia stato fondato, nel 1183 a.C., per volontà di Agatirso, figlio del re dei venti Eolo e delle Isole Eolie, il quale fece erigere l’antica Agatirno, il primo nome dell’attuale città che in una traduzione non letterale potrebbe essere indicato come “città sacra al culto di Dioniso”.

Alcuni poi narrano che qui, durante il suo pellegrinaggio in Terrasanta, approdò il famoso paladino Orlando e pertanto al borgo in cui attese di ripartire per la crociata venne dato il suo nome.

Un’altra leggenda vuole che questa meravigliosa località abbia fatto innamorare di se Carlo Magno che, rapito dallo splendido paesaggio che si presentò ai suoi occhi, volle intitolare questa località in onore del paladino Orlando e vi fece erigere una fortezza, poi distrutta nel 400, le cui vestigie sono ancora visibili sulla sommità del monte, proprio vicino al Santuario di Maria Santissima, dal quale si gode un panorama mozzafiato.

Anche le origini del Santuario di Maria Santissima sono legate ad una leggenda secondo la quale nel lontano 22 ottobre 1598, nei pressi del castello, i due guardiani videro un pellegrino che, presa una bùccina (strumento utilizzato per dare l’allarme durante gli attacchi dei pirati) iniziò a suonarlo all’impazzata fino a quando, rimproverato per il fracasso, non fuggì lasciando sul terreno un piccolo sacchetto.

Incuriositi i due guardiani aprirono il sacchetto e vi trovarono un piccolo scrigno contenente una meravigliosa statuetta della madonna non più alta di un palmo che stringeva tra le braccia il bambino Gesù. Messo a conoscenza di quanto accaduto il prefetto di Capo d’Orlando si precipitò a far visita alla Madonnina supplicandola di salvare la vita ai suoi i figli affetti da vaiolo e questi furono guariti.

Poco dopo il vescovo fece erigere una chiesa proprio nel luogo del rinvenimento che, realizzata in meno di un anno, accolse la statuetta della Madonna.

Purtroppo nel 1925 fu rubato il prezioso simulacro di Maria SS e, pertanto, l’anno successivo fu fatta eseguire una copia in argento della statuetta che è ancora esposta nel Santuario.

Ai piedi del monte su cui sorge il Santuario, troviamo il modernissimo Marina di Capo d’Orlando, vero fiore all’occhiello per la nautica da diporto italiana che abbina in una perfetta sintonia estetica , ambiente e funzionalità.

Un porto per tutti...
anche per chi è senza barca!

• Ristoranti • Divertimenti • Sport acquatici • Shopping • Beauty • cocktail Bar •


Negozi e servizi nel raggio di 3,5 km



Anciova pizza & putia
Distanza: 0,05 Km circa
Rock Brewery Marina TapRoom
Distanza: 0,16 Km circa
Mercatino del pesce
Distanza: 0,22 Km circa
Bar Mare Chiaro
Distanza: 0,82 Km circa
La Sirena
Distanza: 1,18 Km circa
Alimentari Bontempo
Distanza: 2,27 Km circa
Ristorante La Perla
Distanza: 2,37 Km circa
Marilat Srl
Distanza: 2,86 Km circa
Beauty Essence
Distanza: 2,86 Km circa
Sport Planet
Distanza: 3,08 Km circa
ARD Discount
Distanza: 3,19 Km circa

Altri porti nelle vicinanze

Aggiungi recensione e valutazione

La tua email è stata salvata.

Cleanliness
Comfort
Staf
Facilities
0 Il tuo punteggio
Valutazione immagini

Richiesta disponibilità

Distributore Carburante

Telefono distributore carburante
n.d.
Orario apertura
dalle 07:30 alle 18:30

Capitaneria di Porto

Ufficio Locale Marittimo di Capo d'Orlando
Telefono ufficio Guardia Costiera
0941912862
Fax
0941912862

Ufficio Guardia Costiera

dipendente da Circomare Sant'Agata Militello
Località San Gregorio - contrada Villa Bagnoli n. s.n. - 98071 Capo d'Orlando (ME)
Dal Lunedi al venerdì dalle 09.00-12.00. Martedì e Gioved7ì anche dalle 15.00 alle 16.00.

Claim listing: Marina di Capo d’Orlando – Messina

Reply to Messaggio

Subscribe to get 15% discount

Entra ViviPorto.it

Registrati per usufruire dei nostri servizi.

o

I dettagli dell'account saranno confermati via email.

Reset Your Password