Porto Xiphonio – Augusta - Inserito da

Non ancora recensito
0
Aggiungi recensione Visto - 95

Informazioni struttura porto

posizione
LAT. 37° 13' 58.7" NORD - LONG. 15° 13' 29.8" EST
Pescaggio (min-max)
6
Posti barca
220
Posti transito
n.d.
Servizi di ormeggio
Approdo di Brucoli Nautica Glem

Orario di apertura :

Aperto adesso UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Servizi

  • Accettazione carte di credito
  • Acqua in banchina
  • Assistenza all'ormeggio
  • Assistenza elettricista
  • Assistenza motori
  • Cantiere navale
  • Corrente in banchina
  • Distributore carburante
  • Docce
  • Gru varo e alaggio
  • Instant Book
  • Sollevatore
  • Video sorveglianza
  • WC
  • Wi-Fi
  • Yacht club
254
Ormeggi
na
Posti Transito
na
Canale VHF

Il territorio in cui oggi sorge la città di Augusta fu popolato sin dall’età della pietra, infatti sono state scoperte tracce della presenza umana risalenti al paleolitico, al mesolitico ed al neolitico. In particolare era presente un piccolo villaggio fondato dai greci, chiamato Xiphonia, popolato prevalentemente da famiglie di pescatori.

L’attuale nome risale al periodo della dominazione romana ed in particolare ad Ottaviano Augusto, che, nel 42 a. C., di fece erigere una colonia romana, ma non risulta dalle cronache storiche che il borgo romano avesse mai assunto una rilevante importanza.

Sappiamo poi che nel 1219, prima che sorgesse l’attuale città, frate Reginaldo D’Orléans, compagno di San Domenico, vi fondò un hospitium per i religiosi ed i pellegrini. Proprio a frate Reginaldo ed a San Domenico è dedicata una leggenda popolare secondo la quale Reginaldo, all’inizio del XII secolo, appena arrivato nel territorio di Augusta, conficcò sul terreno il suo bastone donatogli dallo stesso San Domenico che, miracolosamente, il giorno dopo fiorì. Lo stupore del frate fu immenso e ritenendo l’evento come un messaggio divino fece edificare proprio ad Augusta la prima Chiesa consacrata a San Domenico.

A seguito dei ripetuti attacchi ad opera dei Saraceni, la signoria normanna che all’epoca regnava, fece erigere una roccaforte nella speranza di interrompere le scorribande barbare e far risorgere il borgo. Ma il vero sviluppo si ebbe quando, avendone intuito la posizione strategica in cui sorgeva, Federico II di Svevia, decise di ampliarla notevolmente con importanti edifici tra cui il favoloso Castello Svevo che ancora oggi conserva tutto suo splendore, prevedendo un piano regolatore che ancora oggi la città di Augusta conserva.

Alla caduti gli Svevi la città, come molti altri centri siciliani, passò prima nelle mani degli Angioini che perseguitarono gli abitanti rimasti fedeli agli Svevi e, successivamente sotto il dominio degli Aragonesi. Perdurando gli attacchi dei saraceni furono eretti sugli scogli del Porto Megarese due roccaforti ancora esistenti e la penisola su cui sorge la città separata dalla costa mediante un largo fossato attraverso il quale era possibile transitare attraverso un ponte levatoio, sostituito più tardi da un ponte in pietra ad archi.

Purtroppo il devastante terremoto del 1693, che rase al suolo quasi completamente anche Catania, non risparmiò neanche la fiorente città di Augusta che rimase distrutta pressoché completamente e, esattamente come avvenne per Catania ed altre città della Val di Noto, fu ricostruita nello stile Barocco siciliano, conosciutissimo e molto apprezzato in tutto il mondo.

In questa stupenda cornice di cultura e storia è incastonato il porto turistico di Augusta che occupa su una superficie totale di 79950 mq ed ha una superficie a terra di 36800 mq, con uno specchio acqueo di ben 43150 mq.

Il Porto, denominato Xiphonio, in onore del nome assegnato al primo insediamento greco della zona, è stato costruito con l’obiettivo di divenire il primo porto turistico riservato alle navi da diporto del Mediterraneo, che offrisse agli armatori servizi esclusivi sia per le imbarcazioni (cantieristica di alto livello, servizi e posti barca idonei all’ormeggio di navi da diporto) che per gli equipaggi (centri benessere, commerciali, …). Dotato anche di una piazzola per il decollo e l’atterraggio di elicotteri, geograficamente il porto si trova in una posizione perfetta, poiché la sua centralità nel Mediterraneo la pone come base di partenza ideale per tutte le rotte verso Malta, Grecia, paesi del nord Africa.

Negozi e servizi nel raggio di 3,5 km



Al Pontile -(Brucoli)
Distanza: 0,52 Km circa
Beauty Day - Profumerie
Distanza: 0,53 Km circa
Hotel Capo Campolato
Distanza: 0,82 Km circa
il chiosco Nelly
Distanza: 1,03 Km circa
Trattoria I Rizzari
Distanza: 1,04 Km circa
ZooTV
Distanza: 1,05 Km circa
Cafè Chantal "Brucoli"
Distanza: 1,06 Km circa
Brucoli
Distanza: 1,06 Km circa
Panificio La piazzetta
Distanza: 1,06 Km circa
Yogorino
Distanza: 1,06 Km circa
Pizzeria Miramare
Distanza: 1,06 Km circa
Ristorante Stravento
Distanza: 1,06 Km circa
Abramopub
Distanza: 1,07 Km circa
Forra Bonu
Distanza: 1,07 Km circa
Bar Princiotta
Distanza: 1,07 Km circa
Night E Day American Bar
Distanza: 1,08 Km circa
Ristorante Al Castello
Distanza: 1,09 Km circa
Pizzicotto da Napoli
Distanza: 1,09 Km circa
La Tigella
Distanza: 1,09 Km circa
Noleggio Auto - Moto - Bici
Distanza: 1,09 Km circa
Sud Cafè
Distanza: 1,09 Km circa
Abramo Giuseppe
Distanza: 1,10 Km circa
Civico 69 bar
Distanza: 1,12 Km circa
Aruca pub trattoria
Distanza: 1,14 Km circa
Moplen
Distanza: 1,14 Km circa
Farmacia Brucoli
Distanza: 1,15 Km circa
FALESIA La PAGODA PAECHEGGIO
Distanza: 1,15 Km circa
Il Chiosco Di Savaglia
Distanza: 1,17 Km circa
Ristorante Cinque Vele
Distanza: 1,26 Km circa
Ristorante Pizzeria Airone
Distanza: 1,36 Km circa
Alaimo 2.0 Ex Hashtag
Distanza: 1,44 Km circa
Ristorante & Pizzeria Bertoni
Distanza: 1,44 Km circa
Fernando Cavalli vendita Online di prodotti tipici Siciliani ed Eccellenze Siciliane Sicilia
Distanza: 1,83 Km circa
Centro Polisportivo Augusta
Distanza: 2,29 Km circa
Danila Sicari - Operatrice del benessere
Distanza: 2,30 Km circa
MD S.P.A
Distanza: 2,40 Km circa
MD S.p.A.
Distanza: 2,68 Km circa
Agropiu
Distanza: 2,82 Km circa
Nct Augusta
Distanza: 3,32 Km circa
Augusta Alimentari S.R.L.
Distanza: 3,42 Km circa

Altri porti nelle vicinanze

Aggiungi recensione e valutazione

La tua email è stata salvata.

Cleanliness
Comfort
Staf
Facilities
0 Il tuo punteggio
Valutazione immagini

Richiesta disponibilità

Distributore Carburante

Telefono distributore carburante
n.d.
Orario apertura
n.d.

Capitaneria di Porto

Augusta
Telefono ufficio Guardia Costiera
0931 525591
Fax
0931 5255111

Ufficio Guardia Costiera

Capitaneria di Porto di augusta
Via dei Cantieri s.n. - 96011 Augusta SR
Dal Lun. al Ven. 9.00/12.00 - Mar. e Gio. 15.00/16.30

Claim listing: Porto Xiphonio – Augusta

Reply to Messaggio

Subscribe to get 15% discount

Entra ViviPorto.it

Registrati per usufruire dei nostri servizi.

o

I dettagli dell'account saranno confermati via email.

Reset Your Password