Diportista disperso in mare: trovati resti imbarcazione nel Trapanese

Sono in corso le ricerche di un diportista di 50 anni, partito nel tardo pomeriggio di ieri da San Vito Lo Capo a bordo di una barca a vela, con l’intento di raggiungere Palermo, che non è mai arrivato a destinazione. A pattugliare il mare le motovedette della guardia costiera e della marina militare. Le ricerche, tuttora in corso nell’intero tratto di mare compreso tra San Vito lo Capo e Balestrate, non hanno al momento consentito di rintracciare l’uomo né l’imbarcazione.

L’allarme

L’uomo, pratico velista, è partito intorno alle 19.30 di ieri a bordo di un’imbarcazione blu lunga circa 10 metri. Non vedendolo arrivare all’orario previsto, la compagna ha lanciato l’allarme al numero d’emergenza 1530 che ha attivato diverse imbarcazioni e un mezzo aereo per rintracciare il disperso. Pur seguendo per ore la potenziale rotta tra il punto di partenza e quello di arrivo ed estendendo il raggio d’azione, la guardia costiera e la Marina non sono riuscite ancora a individuare né la barca a vela né l’uomo, unico componente dell’equipaggio.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Aggiungi commento

La tua email

Subscribe to get 15% discount

Entra ViviPorto.it

Registrati per usufruire dei nostri servizi.

o

I dettagli dell'account saranno confermati via email.

Reset Your Password